[Giorno 4] La Norvegia, parte II

Abbiamo lasciato Nesbyen per dirigerci verso la Strada delle Aquile.

Lungo il tragitto abbiamo trovato la strada per Utvik interrotta per frana che ci ha costretto a modificare il nostro tragitto prendendo un traghetto da Anda a Stranda per poi proseguire verso Valldal.

Giorno_4_014

Panorami Norvegesi

Pranziamo con un panino al salmone a Sondane, un paesino posizionato sul Nordfjord.

Una delle cose più belle del viaggiare in moto è avere la possibilità di legare facilmente con persone che condividono la tua stessa passione ed è così che incontriamo Wissem, un palestinese partito da Dubai 2 anni e mezzo fa che finora ha visitato 72 paesi in 170.000 km, un vero cittadino del mondo (qui la sua pagina facebook, seguitelo!)

WhatsApp Image 2017-08-07 at 14.32.40 (1)

L’incontro con Wissem

Finiamo la giornata di viaggio dopo 400 km e 3 traghetti prendendo una camera presso il tipico Hotel Fjellro.

Il tempo della Norvegia è stato splendido e ci ha accompagnato fino a destinazione, salvo poi scatenare un temporale dopo il check-in.

Lo prendiamo come segno di buon auspicio! 🙂

WhatsApp Image 2017-08-07 at 18.34.53

Fjellro Hotel

Domani ci aspetta la Strada delle Aquile e l’Atlantic Road.

Buona strada!#BelinCheTreffen

Le foto del IV° Giorno:

Una risposta a “[Giorno 4] La Norvegia, parte II

  1. Pingback: Le riflessioni finali di Marco | Belin Che Viaggio!·

I commenti sono chiusi.