[Giorno 6] La Norvegia, parte IV

Nuova compagna di viaggio

Partenza alle 08.00 da Trondheim, il tempo è splendito anche se la temperatura piuttosto rigida (13 gradi).

 Puntiamo decisi su Mo i Rana distante 476 km.
Imbocchiamo la E6 (che non lasceremo più per tutto il giorno) dove ampie corsie fanno da scenario ad un percorso a dir poco strepitoso.
Curve, saliscendi, ponti e tunnel!
Tutto quello che serve per viaggiare con i motori e con la mente.
E’ questa è la risposta alla domanda:
“ma chi ve lo fa fare?”
Ci fermiamo per il meritato pranzo davanti alle cascate di Laksforsen rimanendo totalmente rapiti dallo spettacolo che ci si para davanti: lo stupore è tale che trangugiamo tutto in un solo boccone incantati dalla famosa “Cascata Orizzontale”.
Arriviamo a Mo i rana intorno alle 16:00 e decidiamo di prolungare  la giornata motociclistica aggiungendo altri 60 km al tragitto, fino a raggiungere Krokstrand trovando sistemazione in un piccolo albergo/ristorante/bar nel… nulla.
Molti cantieri – propedeutici a nostro avviso a costruire la strada più bella del mondo – rovinano un po’ lo scenario che rimane tuttavia strepitoso.
I numeri della giornata:
Km percorsi: 538.2 km
Km percorsi in totale 3.970 km
Domani mattina 140 km ci dividono da Bodo dove traghetteremo per Isole Lofoten con circa 4 ore di navigazione, solitamente molto turbolenta.
WhatsApp Image 2017-08-09 at 19.08.25

L’Hotel a Krostrand

Speriamo bene 🙂

Buona strada!
#BelinCheViaggio